Cerca aziende agricole ed agroalimentari con agraria.org

Fattoria San Donato - Azienda agricola Olio Vino Erbe aromatiche: Siena
Aziende.agraria.org - Catalogo prodotti-aziende



Informazioni riguardo l'azienda Fattoria San Donato

Prodotti principali: Olio, Vino, Erbe Aromatiche
Prodotti in vendita: olio extra-vergine di oliva, vino vernaccia di san gimignano e riserva, vino chianti colli senesi e riserva, vino rosato i.g.t. toscana, vino spumante, vin santo, zafferano, miele

Tipologia: Azienda agricola
Vendita: Online, Tradizionale
Certificazione: Nessuna
Regione: Toscana
Provincia: Siena
Comune: San Gimignano
Indirizzo: Loc.San Donato 6
Telefono primario: 0577941616
Telefono secondario: 0577942281
Fax: 0577 906712
E-Mail: Clicca qui per inviare una e-mail
Sito web: www.sandonato.it
Breve presentazione:

La Fattoria San Donato è innanzitutto e soprattutto una azienda agricola che produce vini di qualità, olio extravergine e zafferano.
Controlliamo tutto il processo produttivo dalla terra Vigneto della Fattoria San Donato alla bottiglia perché crediamo che solo in questo modo sia possibile avere un prodotto di grande qualità, sicuro e sinceramente espressivo del nostro territorio e del nostro lavoro.

Se venite in ottobre potrete partecipare alla raccolta, alla spiumatura e portare a casa l'oro di San Gimignano, lo zafferano, ed usarlo per prelibatissime ricette, che saremo comunque lieti di farvi assaggiare qui!
Abbandonata la coltivazione per diversi secoli, Lo zafferano oggiquesta affascinante pianta è stata riportata alla ribalta e insieme ad altri 15 agricoltori della zona abbiamo scommesso di nuovo sul croco: i terreni di San Gimignano sono adattissimi alla coltivazione per drenaggio, per bassa acidità con una resa per metro quadrato altissima.
Lo zafferano purissimo di San Gimignano è coltivato con metodi naturali che escludono qualunque uso di prodotti chimici in ogni fase della coltivazione, dell'essiccazione e della conservazione.
I bulbi di crocus sativus sono posti nel terreno in estate e fioriscono in autunno.
Gli splendidi ma delicati fiori violacei vengono raccolti la mattina quando ancora non sono aperti e quindi non hanno disperso nell’aria la propria fragranza; i tre filamenti o stigmi di ogni pianta vengono separati dal fiore ( spiumatura ), essiccati con fuoco di legno di leccio a non più di 40 °C e poi confezionati: da 120-140 crochi si ottiene un solo grammo di zafferano.


Iscrivi la tua azienda nel catalogo Gestisci la tua area privata



Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy