Cerca aziende agricole ed agroalimentari con agraria.org

Terra d'Arcoiris - Azienda agricola Frutta Vino Distillati: Siena
Aziende.agraria.org - Catalogo prodotti-aziende



Informazioni riguardo l'azienda Terra d'Arcoiris

Prodotti principali: Frutta, Vino, Distillati
Prodotti in vendita: frutta di stagione, succo di mela, succo d'uva, vino rosso i.g.t toscana, vino chianti superiore d.o.c.g., vino chianti colli senesi d.o.c.g. riserva, grappa e distillati, olio extra-vergine di oliva

Tipologia: Azienda agricola
Vendita: Online, Tradizionale
Certificazione: Biologico
Regione: Toscana
Provincia: Siena
Comune: Chianciano Terme
Indirizzo: Via della Maglianella 5
Telefono primario: 057860270
Telefono secondario: 3287279322
Fax: 057860270
E-Mail: Clicca qui per inviare una e-mail
Sito web: www.terradarcoiris.com
Breve presentazione:

Quando nell'Autunno 1987 abbiamo trovato quel pezzo di terra sulle colline occidentali della Valdichiana, alle porte di Chianciano Terme, non sapevamo niente di viti e di come si fa il vino. Vivevamo di apicoltura, in giro per il Sud della Toscana, dal 1981.


La fortuna volle che un operaio anziano dell'azienda Agostino Ciuchi fosse rimasto con noi a farci da guida, e seguendo lui e la nostra curiosità e sete di conoscere abbiamo imparato a prenderci cura della vigna.
Pochi concimi i primi anni e dal 1993 abbiamo smesso del tutto la concimazione della vigna. Dal 1990 manteniamo un inerbimento completo e spontaneo, l'erba cresce alta, matura e si risemina da sola.
La vigna più vecchia, impiantata nel 1968, E' composta dal tipico miscuglio del Chianti di quell'epoca: Sangiovese, Canaiolo, Malvasia nera e bianca , Trebbiano e un po' di Grechetto, chiamato Pulcinculo, qualche vite di Mammolo, di Foglia Tonda, di Cigliegiolo ed occupa 3.5 Ha.
Nella vigna nuova impiantata dal 1999 al 2001 la maggior parte delle viti appartengono al Sangiovese, in più abbiamo messo alcune piante di Syrah, Merlot, Ciliegiolo, Foglia Tonda, Mazzese e Malvasia Nera.
Nel 1991 abbiamo piantato quattro ettari di frutteto: peschi, pruni, ciliegi e soprattutto meli.

Nella scelta delle varietà abbiamo tenuto presente prima di tutto il sapore, poi la rusticità e la resistenza alle principali avversità crittogame. La frutta fresca è destinata essenzialmente alla vendita diretta e alla trasformazione.

Le varietà vanno dalla più antica Annurca alla più recente Goldrush, per le mele, Cosciamonaca e Stanley, per le prugne, Bigarreau Moreou, per le ciliegie.
Alleviamo un migliaio di piante di olivi, per la maggior parte giovani, su tre ettari di superficie.

L'olio è buono quanto poco.


Iscrivi la tua azienda nel catalogo Gestisci la tua area privata



Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy